Workshops

IL TEST DELLA DOPPIA LUNA. QUALI APPLICAZIONI CLINICHE?

relatori Ondina Greco con Elisa Gusmini e Ferdinando Salamino

quando Sabato 14 dicembre 2019

sede Milano

I

“Appartenenza”, “legame”, “confini”, “lutto”: si tratta di concetti complessi, che pongono il terapeuta di fronte al compito di esplorarli assieme ai propri pazienti.

Soprattutto nei casi di lavoro con i bambini, non è sempre facile determinare fin dove tali concetti non siano rappresentabili, e quindi non presenti nello spazio psicologico del bambino, e quando invece la rappresentazione sia presente, ma non esprimibile per via di una limitata competenza verbale, oppure per divieti (auto- o etero-) imposti.

La Doppia Luna si propone come uno strumento per facilitare l’esplorazione di tali, complesse, dimensioni di significato attraverso una semplice serie di simboli e rappresentazioni grafiche.

Pertanto, si tratta di un ausilio terapeutico importante in tutte quelle situazioni nelle quali le transizioni del ciclo vitale individuale e familiare abbiano posto il bambino e la famiglia di fronte alla sfida di ridisegnare (e quindi ri-comprendere) i confini, i legami e il senso di appartenenza.

Lutto, separazione, adozione e affido, famiglie multiculturali sono soltanto alcuni dei possibili campi di applicazione di questo utilissimo strumento.

Ondina Greco presenterà La Doppia Luna, da lei ideata, discutendone gli aspetti teorici, tecnici e le applicazioni cliniche, in collaborazione con Ferdinando Salamino ed Elisa Gusmini, che hanno utilizzato questo strumento nella loro pratica terapeutica in Italia e nel Regno Unito.

Modulo di iscrizione

ULTIME NEWS

ESPLORA TUTTE LE NEWS